Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni". Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "accetto" acconsenti all'uso dei cookie.

European Project Management

European Project Management

Tipologia

Certificazioni informatiche
La certificazione EPM (European Project Management) attesta conoscenze, abilità e competenze nella gestione di progetti operanti in qualsiasi settore di mercato, sulla base dello standard UNI 11648.
Il percorso di certificazione EPM è rivolto al mercato nazionale della professione del Project Manager operante in qualsiasi settore.
  • La certificazione EPM si compone di due fasi distinte e complementari:

    • EPM Fundamentals
      • EPM Knowledge
      • EPM Ability
    • EPM Professional

    EPM Fundamentals aggiorna la precedente certificazione ePMQ, allineandola alle specifiche degli standard ISO 21500-2012 e UNI 11648:2016.

    Il primo modulo, EPM Knowledge, tratta le conoscenze fondamentali delle tecniche di Project Management (processi di Project Management e competenze comportamentali) attestando le capacità sufficienti per poter iniziare ad operare nella gestione progetti presso aziende ed enti. Il modulo aggiorna il precedente ePMQ Fundamentals.

    Il modulo EPM Ability (equivalente a ECDL Project Planning) completa le conoscenze teoriche acquisite con l’EPM knowledge, introducendo abilità pratiche legate d’uso di applicativi software di project management (pianificazione e correlazione tra le attività, controllo risorse, costi e stato di avanzamento, predisposizione della documentazione..). Già presente nella precedente ePMQ, il test è ora disponibile anche nella versione MSProject2016, oltre che nella versione ProjectLibre.

    Al superamento dei moduli EPM Knowledge e EPM Ability il Candidato acquisisce il certificato EPM Fundamentals.

     

    Ulteriori informazioni sul certificato EPM Professional sul sito di Aica.

  • Agli Istituti di Istruzione secondaria di II grado e alle Università
    I moduli EPM Knowledge e EPM Ability sono idonei ad essere inseriti nell'ambito dei progetti di alternanza scuola-lavoro per preparare i giovani all'inserimento in azienda e creare le basi, per chi ha intenzione di procedere nella carriera professionale, per il completamento dell’iter di certificazione UNI 11648 una volta acquisita l’esperienza richiesta.
    La Scuola, nel suo compito di formare i cittadini di domani, deve identificare le nuove competenze richieste e fornire la dote di base con cui il giovane entrerà nel mondo lavorativo. Le basi di Project Management sono conoscenze applicabili indipendentemente dal settore di attività e costituiscono gli elementi "professionalizzanti" che possono fare la differenza.


    Ai professionisti di tutti i settori economici
    Tutti coloro che operano in ambito professionale, interessati ai concetti di project management. Possono sia accedere ai primi moduli della certificazione per acquisire conoscenze di base, sia completare il percorso sostenendo il modulo EPM Professional per acquisire la certificazione altamente professionalizzante ed essere iscritti al registro ACCREDIA dei Project Manager secondo la norma UNI 11648.
    La modularità dello schema di certificazione proposto da AICA permette al professionista di personalizzare il percorso di certificazione sulla base delle sue esperienze professionali e di altri certificati di Project managerment già posseduti.

  • Per ottenere la certificazione EPM è necessario:

    • acquistare un libretto d'esami (Skills Card personale, senza scadenza) su cui registrare l'esito dei test sostenuti;
    • superare i test d'esame, corrispondenti alle aree di conoscenza previste.

    Le prove d'esame prevedono domande teoriche a risposta multipla e domande pratiche che includono l'esecuzione di determinate operazioni sul programma di Project Management prescelto. Gli esami possono essere svolti in simulazione (senza la necessità di disporre dei MS Project o ProjectLibre) o in-application, la correzione è svolta in entrambi i casi automaticamente.

     

    Il Modulo EPM Knowledge, sviluppato in collaborazione con ASSIREP (Associazione Italiana Responsabili ed Esperti di Gestione Progetto), attesta il possesso delle conoscenze fondamentali di Project Management che si ritengono utili o necessarie per tutti coloro che partecipano a progetti o a gruppi di progetto in vari ruoli, o che intendono qualificarsi (professionalizzarsi) con esperienze e percorsi formativi successivi nel campo del Project Management.

    La struttura del modulo prevede i seguenti gruppi di conoscenza:

    • Concetti di Project Management
    • Processi di Project Management
    • Gruppo dei processi di avvio
    • Gruppo dei processi di pianificazione
    • Gruppo dei processi di esecuzione
    • Gruppo dei processi di controllo
    • Gruppo dei processi di chiusura
    • Competenze comportamentali

    La prova d'esame consiste di 36 domande (a risposta multipla), La durata del test è di 45 minuti. Per certificarsi occorre rispondere correttamente a 27 domande (pass-rate 75%).

    Il Candidato che ha superato la prova d'esame può far richiesta dell'attestato EPM Knowledge.

    Syllabus

     

    EPM Ability (ECDL Project Planning)

    Il modulo EPM Ability (equivalente al modulo ECDL Project Planning) ha lo scopo di attestare le capacità del Candidato relative all'utilizzo di strumenti di project management, per lo sviluppo e il monitoraggio di piani di progetto, per quanto riguarda la pianificazione e la gestione di tempi, costi, attività e risorse.

    La prova d'esame è basata sull'utilizzo di un programma di project management (MSProject 2013/2016 oppure ProjectLibre) e consiste di 36 domande (per lo più pratiche), in versione simulata o in-application.
    La durata del test è di 45 minuti. Per certificarsi occorre rispondere correttamente a 27 domande (pass-rate 75%).

    Il Candidato che ha superato la prova d'esame può far richiesta dell'attestato EPM Ability.

    Syllabus

    ---

    Criteri di certificazione
    Prerequisito per l'accesso a EPM Professional, per l'ottenimento della certificazione EPM, è il possesso della certificazione EPM Fundamentals. I possessori di altre certificazioni attestanti le conoscenze di project management rilasciate da Organismi di Certificazione nazionali e internazionali sono esonerati dalla prova EPM Knowledge.

    Conversione skills card e esami ePMQ
    Le skills card ePMQ mantengono validità come skills card EPM. Gli esami ePMQ possono essere convertiti gratuitamente in esami EPM Fundamentals.
    Il certificato ePMQ mantiene completa equivalenza con il certificato EPM Fundamentals.

    Richiesta del Certificato
    Il possesso del Certificato EPM Fundamentals e il superamento della prova EPM Professional danno diritto all'acquisizione del Certificato EPM valido a termini di legge. Il Certificato, come riportato sopra, è accreditato dall’Ente Italiano di Accreditamento: ACCREDIA. In virtù del riconoscimento dell'equivalenza delle attività di accreditamento svolte da tutti i membri del sistema di accreditamento, gestito da IAF-ILAC a livello internazionale e da EA a livello europeo, è assicurata la validità e la credibilità di questa certificazione sul mercato europeo e mondiale.

    Il Certificato EPM, una volta superate le prove d'esame, viene inviato per via telematica da AICA o dal Centro di Competenza a cui il Candidato si è rivolto.
    Il certificato è fornito in formato digitale e può essere utilizzato dal Candidato secondo le norme generali fissate da AICA.
    Il certificato EPM ha validità 3 anni, in osservanza delle norme ACCREDIA. poi dovrà essere rinnovato con apposita domanda.
    Nel periodo di validità, ai fini del mantenimento della Certificazione EPM, sono responsabilità della Persona Certificata il mantenimento delle condizioni che hanno permesso la concessione della Certificazione, con particolare attenzione all'aggiornamento delle competenze, e il pagamento della quota annuale di mantenimento secondo il tariffario AICA in vigore.

    Al termine dei 3 anni di validità, per rinnovare la Certificazione il Candidato dovrà presentare una Domanda di rinnovo della Certificazione, corredata di:

    1. Dichiarazione della variazione dei dati anagrafici rispetto ai dati precedentemente registrati;
    2. Pagamento della quota di rinnovo;
    3. Dichiarazione di assenza di reclami (inclusi rilievi deontologici);
    4. Dichiarazione di aggiornamento professionale delle competenze certificate con indicazioni di attività di formazione, auto-addestramento e lavorative.
  • Pagina in costruzione
  • Pagina in costruzione
youtube logo twitter logo facebook_logo linkedin logo