Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso usa il tasto "maggiori informazioni". Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "accetto" acconsenti all'uso dei cookie.

Calcolare e Comunicare: Idee, Metodi e Applicazioni dell’Informatica (CEC)

Calcolare e Comunicare: Idee, Metodi e Applicazioni dell’Informatica (CEC)

Tipologia

Master di II livello

Durata

1 anno (1500 ore) - 60 CFU

Coordinatore

Prof. Giorgio Gambosi

Tutor Disciplinare

Prof. Loredana Vigliano

Il Master ha l’obiettivo di fornire una introduzione culturale all’informatica, in cui l’avvicinamento alla materia venga proposto non, come spesso avviene, con il semplice obiettivo di facilitare l’acquisizione di una sufficiente padronanza nell’utilizzo dei più diffusi strumenti informatici, ma piuttosto dal punto di vista della esposizione dei suoi aspetti culturali fondanti. Particolare attenzione è prestata, in tale ambito, alle relazioni che intercorrono tra l’informatica stessa, intesa come insieme di discipline che studiano la risoluzione efficace di problemi, e contesti culturali diversi, sia scientifici che non. In tal senso il master si rivolge, in particolare, a coloro che intendono acquisire, ed eventualmente trasmettere, una conoscenza “non banale” di una materia che, seppur molto in voga, viene spesso assimilata al semplice utilizzo del computer.

  • Particolare attenzione è prestata alle relazioni che intercorrono tra l'informatica stessa, intesa come insieme di discipline che studiano la risoluzione efficace di problemi, e contesti culturali diversi, sia scientifici che non. In tal senso il master si rivolge, in particolare, a coloro che intendono acquisire, ed eventualmente trasmettere, una conoscenza "non banale" di una materia che, seppur molto in voga, viene spesso assimilata al semplice utilizzo del computer.

    Il Master ha l'obiettivo di fornire una introduzione culturale all'informatica, in cui l'avvicinamento alla materia venga proposto non, come spesso avviene, con il semplice obiettivo di facilitare l'acquisizione di una sufficiente padronanza nell'utilizzo dei più diffusi strumenti informatici, ma piuttosto dal punto di vista della esposizione dei suoi aspetti culturali fondanti.
  • L'ammissione al Master universitario richiede il possesso di un diploma di Laurea specialistica, magistrale o di Laurea vecchio ordinamento ovvero di un titolo equipollente conseguito in Italia o all'estero.

    Titoli preferenziali
    Laurea Specialistica o Laurea magistrale o Laurea del vecchio ordinamento

    Il Master è consigliato a...
    Esperti informatici, insegnanti, operatori del settore infotelematico

  • MODULI SSD CFU ORE
    Soluzione efficiente di problemi: strutture dati e algoritmi INF/01 8 250
    Il computer come strumento per il calcolo scientifico: capacità e limiti MAT/08 10 250
    Programmare per calcolare: dall’algebra all’astronomia MAT/07 10 250
    Modelli formali dell’informatica INF/01 8 200
    I Database: progettarli più che usarli INF/01 10 250
    Internet e il Web come strumenti di conoscenza e di comunicazione INF/01 9 225
    Prova finale   5 125
    Totale   60 1500
  • Il Master prevede prove intermedie a distanza e in presenza di verifica del profitto con votazione espressa in trentesimi. Lo svolgimento delle prove di verifica in itinere non comporta il conseguimento di crediti formativi universitari (CFU); le prove intermedie hanno valore formativo ed il loro svolgimento è finalizzato al conseguimento dell’ammissione didattica all’esame finale.

    Il conseguimento del titolo di Master è subordinato al superamento della prova finale, in presenza, di accertamento delle conoscenze/competenze complessivamente acquisite. Per essere ammesso alla prova finale in presenza, l’iscritto deve aver svolto tutte le prove intermedie e/o attività previste almeno 15 gg. prima dell’appello prescelto, risultare in regola con i pagamenti (saldo della quota di iscrizione) ed essere immatricolato da almeno 180 gg.

  • Possono accedere all’esame finale esclusivamente coloro i quali abbiano completato il percorso di formazione ottenendo la relativa ammissione didattica e abbiano regolarizzato la propria posizione amministrativa, decorsi almeno 180 giorni dalla data di conferma del primo pagamento. 

    L’esame in presenza si svolge sul programma di ogni singolo modulo didattico e – di norma – tramite test informatizzato; il test consta di domande a risposta chiusa multipla di cui una quota parte inedite (ma inerenti i temi del Master). A seguito del superamento dell’esame finale si consegue il titolo di Master universitario (60 crediti formativi universitari pari a 1500 ore di studio). La votazione della prova finale in presenza è espressa in centodecimi (votazione minima 66/110).

    • Per titoli di accesso con 110/110: € 1.200

    • Per Personale PA e Scuola (anche precario) o ex-corsisti Scuola IaD: € 1.000
    • Utenti con disabilità*: € 100 + € 500 di Quota Fruizione a Distanza
      * Studente con invalidità pari o superiore al 66%, indipendentemente dalla sua capacità contributiva.
    • Costo senza riduzioni: € 1.500

    Rateizzazione
    I Rata € 500 – II Rata € 500 – III Rata € 500
youtube logo twitter logo facebook_logo linkedin logo